Lago dell'Accesa

Posted by admin 05/01/2015 0 Comment(s) Escursioni ed Enogastronomia,

 

 

 

 

30 km dall'Hotel Prategiano in Maremma Toscana: Il Lago dell'Accesa è un piccolissimo lago esteso appena 14 ettari ma con una profondità che arriva a toccare i 50 metri, ed è circondato da un fitto bosco ceduo di querce e lecci.

 

 

Si tratta di un luogo dal forte interesse archeologico, infatti nella zona è stato ritrovato un insediamento etrusco, composto da cinque diverse quartieri e svariate necropoli. La zona fu densamente sfruttata e popolata dagli etruschi, poiché i suoi ricchi giacimenti di argento, piombo e materiali ferrosi erano la fonte economica della zona. In due delle località presenti all’interno dell’area sono ancora conservati i resti degli altiforni romani utilizzati nella zona. L’inizio delle opere di bonifica intraprese nel settecento coincisero con l’arresto delle attività minerarie della zona. Dal 2001 l’intera zona è diventata parco tematico della civiltà etrusca, perfettamente visitabile grazie ai sentieri attrezzati di pannelli che illustrano le caratteristiche dell’antico centro, dei forni per la lavorazione dei metalli e delle necropoli. Per chi non fosse interessato alla parte storica il lago è un ottima meta anche per escursioni nella natura incontaminata delle Colline Metallifere.

 

E' distante circa nove km da Massa Marittima e si tratta di un'area interessante sia dal punto di vista naturalistico, ma soprattutto da quello archeologico. Infatti in questa zona è stato rinvenuto un insediamento etrusco originario del VII - VI secolo a. c. composto da cinque quartieri e varie necropoli. Uno dei quartieri sembra tra l'altro essere stato edificato sopra edifici preesistenti risalenti al IX secolo a. c. il piccolo insediamento doveva essere un centro satellite di Vetulonia ed aveva come peculiarità lo sfruttamento dei vicini giacimenti metalliferi.

 

Dal 2001 l'intera area del Lago dell'Accesa è divenuta parco tematico della civiltà etrusca, che potrete visitare attraverso sentieri attrezzati con pannelli che vi illustrano le caratteristiche dell'antico centro, le abitazioni, i sistemi di drenaggio della acque, i forni per la lavorazione dei metalli, le necropoli ecc .