Concerti e Teatri

Posted by hotelprategiano 22/10/2015 0 Comment(s) News,

 

 

 

 

18.06.17:   TEATRO  “Gavorrano Solidale”: Al Teatro delle Rocce si terra una serata straordinaria per aiutare i terremotati.  Musica, degustazioni e spettacoli. L'obiettivo è raccogliere fondi da destinare alla popolazione di Pievebovigliana in provincia di Macerata, uno dei Comuni colpiti dal terremoto del Centro Italia. Vi aspetta una sera protagonista al Teatro delle Rocce tra musica, spettacoli e degustazioni. Tutto questo è “Gavorrano Solidale”, l'iniziativa promossa e organizzata dal Comune con il patrocinio della Regione Toscana e della Provincia di Grosseto e la collaborazione delle associazioni del territorio. La serata, inizia alle ore 18 e si apre con il salute delle autorità seguito dal Corteo storico del Salto della Contessa e dalla dimostrazione di salvataggio delle unità cinofile della Croce Rossa. Il programma prevede poi la rappresentazione teatrale “Tutti giù per terra – Riflessioni e ricordi della terra che trema” con la compagnia “Terra di Scasso Fusioni Culturali” e il concerto de “La Settima Onda”, cover band Ufficiale dei Nomadi. Durante la serata saranno aperti stand gastronomici dove potete degustare i vini e i prodotti tipici della zona e delle Colline Metallifere.

 

08/04/16: CONCERTO a Massa Marittima: VENERDI' alle ore 21:30 Libera Orchestra nella Sala di San Bernardino in Via San Francesco. Il concerto è dedicato al Jazz Orchestra moderno dagli anni '70 ai '90 da Jones & Lewis a Brookmeyer. Sentirete un'orchestra di 18 musicisti diretti dal Maestro Stefano Scalzi. L'ingresso è ad offerta con un contributo di minimo Euro 8.

 

03/04/16:  AGNESE ODIOSA AGNESE di Davide Tolu regia Marco Pasquinucci: La vita di Agnese, un’anziana partigiana che da tanti anni vive sola nella sua casetta sul una collina, è sconvolta dall’arrivo di un giovane confuso proveniente dalla città. Le due persone forti si scontrano e si attraggono nonostante l’evidente l’età differente, in modalità impreviste. Da che cosa sta fuggendo, Matteo? Aiutare il ragazzo rappresenta l’ultima “obiettivo” di Agnese. L'equilibrio delicato è reso ancora più complesso dall’irruzione di uno strano personaggio, metafora della volgarità dei nostri tempi. Questo spettacolo teatrale ci mostra un incontro generazionale, ma anche una riflessione su una società che ha perduto i suoi ideali. durata: 1h, ore 21.00, Teatro del Ciliegio di Moterotondo M.mo in Largo Magenta  Biglietti : presso il palazzo comunale. Il giorno dello spettacolo presso la biglietteria del Teatro del Ciliegio dalle ore 20.00,

 

28/8/16.: FESTIVAL DELLE VIOLE: Venite al concerto di chiusura del Festival delle Viole nella chiesa di San Biagio a Gerfalco!. Gli allievi ed il Maestro Biordi vi cattureranno con il nostalgico suono della viola. L'Ingresso è libero.

 

8/08/16: TEATRO DELLE ROCCE: La Compagnia Katzenmacher di Alfonso Santagata porta in scena "Calibano l'affarista" alla Miniera di Ravi Marchi nel Comune di Gavorrano per il Festival 2015.

 

8/8/16: Vox Mundi Festival Follonica: Con la Festa balcanica della Baro Drom Orkestar si conclude sabato 8 agosto l'ottava edizione di Vox Mundi Festival, che quest'anno si è svolto nella città di Follonica con grande successo di pubblico e di critica. Nella centrale Piazza a mare la Baro Drom Orkestar presenta "Power Gipsy Dance", un mix esplosivo e coinvolgente che unisce tradizione ed innovazione. In lingua romanì, Baro Drom significa “il lungo viaggio”. Ed in viaggio perenne è la musica della Baro Drom Orkestar, che nel proprio repertorio mescola ritmi balcanici, zigani, klezmer e dell’Italia del Sud. Il tutto suonato con una formazione atipica: violino elettrico, fisarmonica e una solida base ritmica composta da contrabbasso elettrico e batteria modificata. Un concerto da ballare dall'inizio alla fine, con i brani tratti dall'ultimo album. Vox Mundi Festival è promosso dal Comune di Follonica e fa parte dei festival di eccellenza della Toscana nell'ambito del progetto di rete "La Maremma dei Festival"

 

20/7/16: “Ridere fa Bene” al Calidario Terme Etrusche: Nel prossimo appuntamento di lunedì la giornalista Maria Antonietta Schiavina sarà affiancata da due personaggi d’eccezione: Paola Pasqui e Pino Strabioli. La terrazza del Calidario si trasforma in palcoscenico divertente grazie all’ironia e la comicità dei due ospiti che con la loro esperienza televisiva e teatrale come attori e registi, intratterranno gli ospiti a suon di risate. Sarà una serata allegra, che dimostra come si possa trattare di argomenti importanti in modo divertente e scanzonato.

 

3/7/15: CONCERTO CLASSICO: Non perdete questo concerto al tramonto si terra al teatro naturale delle Cave di Romano nella Riserva Naturale di Cornate e Fosini. Dopo una passeggiata gratuita e una piccola degustazione di prodotti locali le arie più belle della lirica italiana riecheggeranno in questa cornice unica.

 

24/4/16: Festival Internazionale Corale in Toscana: Per la prima volta in Toscana e a Firenze, il "Coeur Amabile de Tarbes", un evento in due date uniche: venerdì 24 aprile 2015 ore 20.30 a Campi Bisenzio e sabato 25 aprile 2015 stessa ora a Signa. Il gruppo, composto da una sessantina di coristi, vanta un repertorio classico sia profano che religioso e un'esperienza di oltre 25 anni. Un'emozione musicale da non perdere, nei due suggestivi scenari della Pieve di San Lorenzo a Signa e in quella di Santo Stefano a Campi Bisenzio.

 

8/4/16: TEATRO PER BAMBINI a Monterotondo: "Codamozza il Gatto" da una storia de Le Mille e Una Notte: Tecnica utilizzata Pupazzi in gommapiuma/stoffa e attore I protagonisti di questa storia sono Codamozza il gatto, un topolino un istrice e un cane, una piccola tana accogliente e un bosco ai margini della città. Come avranno fatto i gatti a diventare animali domestici? Ce lo racconta il protagonista che in una notte tempestosa, era andato in cerca di un topolino. Suo nonno gli aveva insegnato a fiutare l'odore del piccolo mangiatore di formaggio negli angoli della cantina della sua casetta...e tanto camminò e tanto annusò che alla fine arrivò in un bosco.